C.I.S.E. - Centro per l'Innovazione e lo Sviluppo Economico

C.I.S.E. - Centro per l'Innovazione e lo Sviluppo Economico
Azienda speciale della Camera di Commercio della Romagna - Forlì-Cesena e Rimini

C.so della Repubblica, 5 - 47121 Forlì
T. 0543.713311
F. 0543.713319
www.ciseonweb.it
info@ciseonweb.it

Comunicati stampa

Comunicato 63_2018 Percorsi Erratici si amplia la Rete per la generazione di innovazione radicale

Pubblicato il: 10/10/2018



Immagine paragrafo - Comunicato 63_2018 Percorsi Erratici si amplia la Rete per la generazione di innovazione radicale

Crescono gli attori interessati alla generazione di business fortemente innovativi. Entrano nella rete Percorsi Erratici altre 5 imprese del territorio. I numeri della rete ora sono: 38 Imprese di cui 34 PMI, società di piccole e medie dimensioni, 4 di grandi imprese, 3 grandi imprese External Supporter e 3 giovani

 

Sono 5 le imprese del territorio che lo scorso ottobre hanno aderito alla Rete denominata Percorsi Erratici promossa dalla Camera di commercio della Romagna Forlì-Cesena e Rimini e realizzata dall’Azienda Speciale CISE allo scopo di lavorare insieme alle Aziende generare e per sviluppare idee nuove di prodotti e servizi:

• Casa Walden CWC srl. (settore Marketing e Comunicazione)

• Chiquadro Informatica (settore ICT)

• Daf.Net Sistemi S.N.C. (settore ICT)

• Romagna Tech S.C.p.A. (settore Innovazione)

• Smart Domotics S.R.L. (Settore Domotica ed Energy Management).

L’obiettivo finale della rete Percorsi Erratici (costituita a fine 2013) è la generazione di business fortemente innovativi e, ad oggi, partecipano 38 Imprese di cui 34 PMI, società di piccole e medie dimensioni, 4 di grandi imprese, 3 grandi imprese External Supporter e 3 giovani.

L’idea alla base è di favorire l’innovazione ”radicale”, quella che genera, cioè, nuove categorie di prodotti o servizi sui quali la concorrenza è quasi, o del tutto, assente. In questo momento di forte cambiamento dei modelli economici (basati sulle nuove tecnologie, la digitalizzazione a livello globale), il porsi nuovi obiettivi, individuati esplorando ciò che ci sta intorno, cercando nuove risorse e nuovi partner, può rappresentare la soluzione vincente.

Le nuove imprese aderenti ai Percorsi Erratici entrano così a far parte di un sistema di relazioni formato da:

• esperti di livello internazionale che periodicamente vengono coinvolti negli incontri su molteplici tematiche quali: design, estetica, energia, strategie digitali e crowdsourcing, nanotecnologie, biotecnologie, marketing, sociologia, arte, ecc..,

• altri Imprenditori orientati a creare valore attraverso l’innovazione,

• giovani intraprendenti, motivati a far parte di processi di innovazione che nascono in seno alla Rete.

La Rete Percorsi Erratici si configura come laboratorio di innovazione radicale per accrescere la competitività delle aziende sul mercato, infatti il Programma di Rete prevede una intensa “formazione continua” e la realizzazione di incontri di “contaminazione delle conoscenze”, attività di brainstorming e l’utilizzo della specifica piattaforma web, grazie alla quale fino ad oggi sono state registrate quasi un centinaio di idee innovative.

Le più promettenti sono state approfondite dai gruppi di lavoro attivati internamente alla Rete, mentre le migliori vengono valutate in termini di fattibilità tecnica ed economica, ai fini della effettiva realizzazione attraverso una nuova startup.

top

La rete

La rete Percorsi Erratici è composta dalle imprese:

• 1 + 1 = 11 di Nadia Zoffoli

• Be.Ca. Engineering soc. Coop.

• Bilanciarsi srl

• C.A.C. soc. Coop. Agr.

• Cad soc.coop. Sociale onlus

• Cangini Benne srl

• Casa Walden CWC srl.

• CGS Group s.p.a.

• Chiquadro Informatica

• Daf.Net sistemi s.n.c.

• El.Fa. S.r.l.

• Eutectic System s.r.l.

• Fil-Mec s.a.s. di Soldati Walther & c.

• Formula Servizi soc. Coop.

• Il ciclo, di Marcello Grassi

• Iperdimensione s.r.l.

• Istituto scientifico romagnolo per lo studio e la cura dei tumori (I.R.S.T.) s.r.l.

• Labelab srl

• Lamproject srl

• Logicamente srl

• MWM - Montalti worldwide moving

• Maggioli editore

• Mancini tende s.r.l.

• Maxicart s.n.c. di Patrignani Augusto & c.

• OCM clima s.r.l.

• Onit group s.r.l.

• Pieri s.r.l.

• Puntoart s.r.l.

• Romagna Tech s.c.p.a.

• Roncuzzi & associati s.r.l.

• Smart domotics s.r.l.

• Sortron s.r.l.

• T-Consulting s.r.l.

• Union Brokers srl

• Ventrucci Elvira & c. S.a.s.

• VM sistemi s.p.a.

• Vossloh-Schwabe Italia s.p.a.

• Zerocento soc. Coop. Sociale

Inoltre, può contare su “External Supporter” di primissimo livello, quali:

• Electrolux Italia s.p.a.

• Soilmecs.p.a.

• Technogym s.p.a.

 

Il Presidente e il Vice Presidente sono persone appartenenti a 2 imprese che fanno parte della rete fin dalla sua costituzione: Silvia Montanari, COO (Chief Operating Officer) di VM Sistemi, e Fabrizio Benini, imprenditore della PIERI srl.

Il ruolo di Manager di Rete è ricoperto da CISE nella persona di Luca Bartoletti; inoltre il Segretario di Rete è Adalberto Casalboni, Responsabile Marketing di VM Sistemi.

 

La finalità è anche quella di coinvolgere in futuro un numero crescente di aziende operanti in settori diversi, facendo della diversità, appunto, una leva per la generazione di idee radicalmente nuove.

 

Per approfondimenti e rimanere aggiornati sulle attività della Rete è possibile consultare il sito www.percorsierratici.org  oppure la pagina facebook: @PercorsiErratici.

top